Gomito

Il dott. Vinicio Perrone, ortopedico specialista del gomito, sarà in grado di diagnosticare e trattare con efficacia le patologie e i disturbi che affliggono l'articolazione del gomito e le strutture ad essa connesse.

Sottoporsi a una visita specialistica per il gomito rappresenta il consiglio più appropriato quando si è in presenza di disturbi o sintomi che limitano o rendono doloroso il naturale movimento del gomito. Il medico, esperto nel trattamento delle lesioni, delle fratture e delle malattie degenerative che interessano la parte, saprà trovare un rimedio risolutivo ed efficace.

L’ortopedico specialista del gomito tratta tutte le patologie, partendo dalla formulazione di una precisa diagnosi che può prevedere la richiesta degli esami diagnostici idonei. Le più frequenti problematiche che affliggono questa articolazione spesso sono dovute al ripetersi di movimenti e attività che coinvolgono l'utilizzo del braccio e che provocano, col trascorrere del tempo un  deterioramento dell'articolazione, dolori e processi infiammatori dei tendini (epicondilite e epitrocleite i più comuni). Si occupa anche di fratture o degli esiti di fratture mal consolidate e patologie degenerative come artrosi e artrite del gomito.

Prenota una visita ortopedica specialistica del gomito con il dottor Vinicio Perrone per identificare i problemi a carico di questa complessa area anatomica. Otterrai una completa diagnosi e un trattamento specifico delle patologie che ti affliggono.

L'ortopedico del gomito partirà con un'attenta valutazione e, in seguito, opterà per la tecnica più appropriata. Il medico proporrà sempre il trattamento meno invasivo possibile, cercando di optare per una soluzione conservativa e facilmente affrontabile dal paziente.

Patologie del gomito

Le tendinopatie sono sicuramente le patologie del gomito più frequenti, e interessano, in special modo, proprio questo punto del braccio a causa dei movimenti che compiano. Si tratta di problemi correlati ovviamente ai tendini e che includono anche il classico "gomito del tennista" o epicondilite. L'epicondilite è uno stato d'infiammazione tendineo, che interessa i tendini estensori del polso e delle dita.

C'è poi quello che viene definito come "gomito del golfista" o epitrocleite, che interessa prettamente i tendini epitrocleari, di grande utilità per girare senza difficoltà all'interno la mano e l'avambraccio, flettendo bene sia le dita che il polso.

Le due patologie appena descritte, ovviamente, non vanno a coinvolgere unicamente coloro che svolgono queste precise attività sportive. Infatti possono esserne colpiti tutti quegli individui che sollecitano parecchio l'articolazione del gomito. Interessano, ad esempio, i lavoratori che svolgono delle particolari mansioni ripetitive, come certe tipologie di operai o i giardinieri.

Il gomito è soggetto anche ad altre patologie degenerative come, ad esempio, l'artrosi del gomito, che tende a consumare la parte superficiale delle articolazioni. Sinteticamente, le principali patologie del gomito sono:

  • Distorsioni e lussazioni;
  • Rigidità del gomito;
  • Epicondilite;
  • Epitrocleite;
  • Fratture;
  • Pseudoartrosi;
  • Artrite del gomito;
  • Artrosi;
  • Borsite olecranica;
  • Lesioni tendinee.

Visita ortopedica per il gomito

La visita ortopedica per il gomito è un controllo svolto da un medico specialista. È importante sottoporsi ad una visita alla prima comparsa dei sintomi. Temporeggiare può portare a un aggravamento della condizione patologica, che rende sicuramente più difficile la risoluzione del problema.

Attraverso tale visita si potranno stabilire le cause di questi problemi localizzati, potendo così poi svolgere una precisa diagnosi, o richiedere ulteriori esami più specifici.

Per una diagnosi più ampia e completa, il medico s'informerà sulle abitudini di vita del paziente: la sua età, il lavoro e le attività sportive che svolge; infine farà delle domande concernenti la sua storia clinica. Una volta inquadrato il disturbo con precisione, sarà possibile attuare un piano di azione mirato. La priorità viene data a trattamenti non chirurgici e conservativi. Le infiltrazioni con acido ialuronico o pappa di piastrine, ad esempio, hanno dimostrato ottimi risultati nel trattamento delle tendinopatie.

Chirurgia del gomito

Quando altre strade non siano percorribili, lo specialista ortopedico valuterà il ricorso alla chirurgia del gomito. I progressi della medicina permettono, oggi, di prediligere interventi di tipo mininvasivo o artroscopico, soprattutto per quanto riguarda le lesioni dei tendini o le ricostruzioni dei legamenti.

Sono comprese, inoltre, le lesioni a livello "capsulo-legamentose" del "gomito" e quelle di tipo articolare. La chirurgia mininvasiva è efficace anche per risolvere il problema del gomito del "tennista", oltre che per l'inserimento di impianti di protesi articolari.

Utilizzando questa specifica tecnica chirurgica, si possono ottenere dei risultati finali sicuramente soddisfacenti e migliori, per quanto riguarda l'efficacia e le tempistiche di recupero. Ciò risulta essere di grande rilevanza, soprattutto per quel paziente che necessita di tornare presto al suo lavoro.

Trattamenti del gomito

  • Artroscopia del gomito;
  • Protesi di gomito;
  • Chirurgia di revisione del gomito;
  • Infiltrazioni con acido ialuronico;
  • Trattamento con pappa piastrinica;
  • Trattamento con cellule adipose.

Dott. Vinicio Perrone

Medico Chirurgo
Specialista in ortopedia e Traumatologia

Esperienza consolidata clinica e chirurgica in ambito Ortopedico Traumatologico con oltre 2700 interventi chirurgici eseguiti come primo operatore.

  • Capacità di dialogo con il paziente in modo chiaro e semplice, onestà intellettuale.
  • Rapidità nella diagnosi, grazie alla ventennale esperienza clinica e chirurgica ospedaliera il dottore, già nella prima visita, è in grado di definire la patologia. Grazie anche all'esperienza all'estero è a conoscenza di tecniche innovative e all'avanguardia.
  • Il trattamento chirurgico è l'ultima soluzione che il dottore propone al paziente. Viene preso in considerazione solo dopo che altre terapie mediche e riabilitative non hanno portato a benefici evidenti. Il dottore cerca di evitare di sottoporre il paziente ad indagini diagnostiche inutili con evidente risparmio di costi e attese.
  • Massima cura e attenzione nel seguire il paziente nel post-operatorio avvalendosi della collaborazione di fisioterapisti di alto profilo.
Maggiori informazioni

Second Opinion

Desideri ricevere una consulenza a distanza?, una conferma su una diagnosi ortopedica o una opinione su un trattamento da iniziare o in corso?

La second opinion rappresenta una strategia utile nella discussione del percorso clinico-terapeutico anche coinvolgendo altre figure professionali. Una volta valutato il caso, il Dr Vinicio Perrone suggerirà le migliori pratiche cliniche disponibili, eventualmente coinvolgendo altre figure specialistiche ove la complessità del caso lo richieda.

Un servizio unico e personalizzato focalizzato sulle specificità del paziente.
La seconda opinione è giustificata dal diritto del malato ad avere una conferma sia sulla diagnosi che sui trattamenti proposti.

  • avere conferma di una diagnosi
  • avere ulteriori informazioni per decidere fra un trattamento conservativo o chirurgico
  • avere maggiori dettagli per poter decidere fra gli accertamenti proposti
  • valutare le diverse opzioni di trattamento, risultati attesi e rischi relativi.
Maggiori informazioni
Richiedi un Appuntamento

Richiedi Appuntamento

Per informazioni chiama il +39 347 0028 688.

Oppure scrivi a questa email vinicio.perrone@vinicioperrone.com e sarai ricontattato quanto prima.

Oppure invia un messaggio:

    Dott. Vinicio Perrone

    Medico Chirurgo
    Specialista in ortopedia e Traumatologia

    Domus Medica s.r.l.
    P.IVA 05198560756

    Links

    Cerca nel sito

    Feedback

    Copyright 2022 Dott. Vinicio Perrone All Right Reserved. - Web by Conceptio – Support by Exedere Web Marketing

    Contattaci
    327 722 56 72
    WhatsApp